Consulenze Energetiche

Le novità del settore energetico in particolare il passaggio “obbligatorio” al mercato libero” che viene annunciato dall’Autorità a partire dal primo di luglio 2020 (anche se pensiamo si protrarrà almeno per una parte di clientela) richiede una maggiore sensibilità sull’argomento.
La domanda ricorrente: Sono obbligato a cambiare fornitore prima dell’obbligo di Luglio 2020?
Non è assolutamente necessario, anzi spesso i costi sono già inferiori ai proposti, tanto che l’Autorità per l’energia sta continuamente deliberando per un passaggio graduale di quanti si trovano nel Mercati di Maggior Tutela (circa 24 milioni di contratti).
Potete comunque farlo, solo se siete sicuri che il prezzo offerto sia migliore, non fatevi però ingannare dal costo del kWh proposto dal venditore che solitamente lo compara con la Vostra bolletta del Mercato di Maggior Tutela e vi fa vedere che è migliore.

ATTENZIONE
Nel prezzo del kWh per il mercato di Maggior Tutela sono compresi, la perdita di rete (che vale il 10.4%, il dispacciamento che vale circa 0,013€/kWh), Valori che nel Mercato Libero sono da aggiungere. VERIFICATE CON ATTENZIONE QUESTI DATI

Stiamo preparando il portale per darvi un servizio completo che comprende l’analisi dei consumi, la possibilità di elaborare le Bollette per proprio conto e compararle con quella inviata dal fornitore, Informarvi sui prezzi di mercato e se ci sono delle offerte migliori potete cambiare fornitore. Ricordiamo che è possibile farlo anche ogni mese, solo contratti BT. (Bassa Tensione), ma sarà possibile il cambio anche per clienti in MT (Media Tensione) con la stessa frequenza.

All’inizio il servizio sarà disponibile solo per le P. IVA, in seguito per tutti.
TRANQUILLI, NON VENDIAMO ENERGIA, PROTEGGIAMO CHI L’ACQUISTA


Per questo motivo il servizio inizialmente sarà gratuito, in seguito oneroso. Permetterà in modo autonomo di inserire i dati della bolletta e verificare la correttezza, senza rilasciare alcun dato anagrafico, di consumo o altro. Solo se riterrete utile il nostro sostegno, anche per contenziosi e consulenze di vario genere, allegherete un E-mail per permetterci di rispondere ai vostri quesiti.

La consulenza su altri problemi sarà onerosa e farà parte di contratto di assistenza


Attualmente in attesa che sul portale sia disponibile  una gestione personale, possiamo effettuare la stessa elaborazione se inviate una bolletta, coprendo i dati anagrafici e fornendoci un E-mail (anche con estensione @gmail, facile da ottenere e praticamente anonimo). Prosegui e Vedi cosa ti daremo in risposta.


Copyright © 2015 IRIEnergy GmbH by WebEuro - Industriestraße, 1 - Arnoldstein 9601 - AT - Telefono: +43 (0)664-88874390 - Fax: +43 (0)664-5463517